dic 132011
 

Questo progetto era nell’aria da un po': un vestito in lana lavorata con la tecnica della forcella per mia sorella. Mi ha procurato la lana scegliendo quindi il filato e il colore che preferiva e ho quindi iniziato a fare un modello su carta prendendo le misure da un’altro suo vestito non avendo uno schema da seguire. La tecnica della forcella la trovo molto divertente e per niente stancante, il lavoro procede spedito e quindi i risultati si vedono subito! Ho lavorato prima le due metà inferiori davanti e dietro in modo da poter fare una prima prova dell’abito e poi ho continuato il retro salendo con le strisce mentre sul davanti c’è una bella scollatura proprio come piace a mia sorella. Sui fianchi ho lavorato un motivo all’uncinetto partendo da un primo giro a mezzo punto alto per pareggiare le strisce mentre nel secondo ho lavorato dei punti alti  doppi separati da una catenella e ho cucito il tutto sul rovescio.Questo abito può esere indossato con dei leggins e un dolcevita o una camicetta .